Interagire con i soggetti

Ci sono persone restie a farsi fotografare perché pensano di non essere fotogenici. La realtà è che spesso sono stati ritratti in maniera grossolana, con obiettivi grandangolari che poco si prestano (per esempio in selfie), senza badare troppo alla posa e con un’illuminazione non adeguata, magari usando il flash incorporato alla macchina come luce principale. In realtà ogni persona ha qualcosa di interessante da ritrarre e, con un po’ di estro, è possibile tirarlo fuori.

4109 - Iron girl
Valutate all’inizio del set qualche scatto di prova, senza espressione e con qualche posa semplice, per mettere il modello a suo agio e valutare come reagisce

Molte persone sono consapevoli (o erroneamente convinte) dei loro difetti, sanno quali sono i motivi per cui non vogliono farsi fotografare, quindi parlate con loro. Chiedete cosa provano in relazione al farsi fotografare, accettate il loro punto di vista e rassicurateli sul fatto che sarete in grado di mettere in risalto il meglio di loro.

Spiegate ai vostri modelli cosa avete intenzione di fare, cosa chiederete loro sul set e mostrate loro esempi di foto che vorreste realizzare: chi non ha esperienza può essere spaventato, perché non sa cosa aspettarsi e tutto ciò lo tranquillizza, oltre a mostrarvi ai suoi occhi come un professionista che ha pianificato il set e sa quello che fa: se siete nervosi e impacciati voi, immaginate quanto lo sarà chi sa mettendo la sua immagine nelle vostre mani.

Cercate di stabilire un rapporto umano con le persone, con un po’ di musica, un thé o un altra bevanda (state attenti agli alcolici sul set: sono un’arma a doppio taglio!) e fateli parlare un po’ di loro. Potrebbero indicarvi delle foto che amano particolarmente (e perché la amano!) o anche un film, una canzone, un libro da cui prendere spunto. L’esperienza vissuta sul set sarà indissolubilmente legata alla percezione finale che il soggetto avrà della foto e ne influenzerà la valutazione, nel bene e nel male. Inoltre, le persone sono più disposte a collaborare (e pagare) con persone che percepiscono come gradevoli e, durante la vostra interazione, avrete la possibilità di studiarli e cercare ciò che meglio li rappresenta per fissarlo nelle vostre fotografie.

Espressioni
Una modella con un bel sorriso, espressiva e spontanea è una vera manna sul set

Metodi come far dire a una persona “cheese” servono solo a ottenere espressioni strane sul viso di una persona. E, per quanto la cosa possa essere triste, il sorriso non è fotogenico. Fateli rilassare e, piuttosto, scattate alcune foto inespressive (avete presente le modelle sui set di moda? sguardo svuotato e muscoli del viso completamente rilassato). Se sono rigide, provate a dire loro di (contrarre e poi) rilassare i muscoli. Evitate silenzi prolungati, che generano imbarazzo: mantenete viva la conversazione.

3218 - La cloaca e la ce...rbiattina
Provate far mettere in posa Manu davanti alla cloaca maxima: la vostra speranza di vita crollerà drasticamente, ma scatterete una foto unica

Fate ai vostri modelli dei complimenti, esaltate a parole ciò che volete esaltare nelle vostre foto: ciò li rassicurerà e li aiuterà a mettere in risalto ciò che avete visto (un bel sorriso, un riflesso sui capelli, un portamento elegante, ecc). Provate a mostrare alcuni scatti sul monitor della vostra macchina fotografica, studiate la reazione, chiedete se e cosa piace.

Dopo aver rotto il ghiaccio, scherzate! Concedetevi anche qualche garbata presa in giro, se vedete che il soggetto lo permette. Oppure chiedetegli di fare qualcosa di buffo, come imitare un personaggio della sua serie televisiva preferita: siate pronti a scattare anche dopo che l’avrà fatto, perché probabilmente scoppierà a ridere e sarà un’occasione perfetta per delle foto spontanee. Anche fare loro richieste assurde come “immagina di essere una giraffa viola” può funzionare: potrebbe portare a espressioni perplesse o del tutto imprevedibili e poi di nuovo risate.

In generale date sempre istruzioni e suggerimenti ai vostri modelli, seguiteli, rassicurateli e fate in modo che si divertano. Trasmettete loro il vostro entusiasmo e loro lo trasmetteranno alle fotografie che scattate.

5 pensieri riguardo “Interagire con i soggetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.