Fissati per un obiettivo

Sappiamo che un buono zoom come il 24-70mm copre la maggior parte delle esigenze di un fotografo e che altri come il 14-24mm e il 70-200mm rendono praticamente universale il corredo di cui abbiamo bisogno per la nostra fotografia, eppure, non di rado, integriamo la nostra attrezzatura con ottiche fisse all’apparenza limitanti e inutilmente costose. Vediamo quali sono disponibili e perché le scegliamo.

36452464984_4acc4a9cdf_o
L’effetto del grandangolo sul musetto buffo di Kira

14mm

Escludendo il fish-eye, un obiettivo specialistico con angolo di campo di circa 180° per scatti artistici, il 14mm è l’ottica con focale più corta disponibile sul mercato. Caratterizzato da un elemento anteriore estremamente convesso che nella maggior parte dei casi impedisce l’uso di filtri (sebbene alcuni obiettivi lo permettano grazie a una filettatura particolare o all’attacco posteriore), comporta una forte distorsione a barilotto e una marcata vignettatura sui bordi. Sconsigliato, come in generale i grandangoli, per ritratti ravvicinati, per via delle distorsioni che comporta, è usato dai paesaggisti.

24mm

Grandangolo molto utilizzato da paesaggisti e reporter è disponibile con grandi aperture, anche f/1.4. Molto apprezzato per il grande angolo di campo, la buona profondità di campo e la non troppo eccessiva distorsione delle linee, alcune compatte evolute da street photographer lo montano come ottica fissa per le immagini di forte impatto che può produrre, dando l’idea all’osservatore di trovarsi nell’immagine. Ha quasi completamente soppiantato il 28mm, un tempo più diffuso.

35682747274_8360d27cc7_o
Solitamente per la fotografia di paesaggio si utilizano ottiche corte, dal 14mm al 50mm, a meno di non voler cogliere un dettaglio senza possibilità di avvicinarsi

35mm

Anche questo obiettivo è molto apprezzato da reporter e street photographer, perché offre un angolo di campo assimilabile a quello della vista umana conservando una resa prospettica paragonabile a quella degli obiettivi normali. Recentemente ha acquisito maggior apprezzamento, in quanto ottica perfetta per le riprese video. Diventa obiettivo standard se usato su sensori APS-C.

50mm

L’obiettivo standard per eccellenza, con resa prospettica praticamente uguale a quella umana (che ha una lunghezza focale equivalente di 46mm) e per questo molto apprezzato anche per ritratti ambientati e a mezzo busto. Molto gradito anche dai reporter e dagli street photographer, quando hanno abbastanza spazio per inquadrare la scena.

85mm

Da ritrattista, il mio obiettivo preferito, disponibile ad aperture f/1.8 e f/1.4, risulta veloce, luminoso e con un ottimo sfumato, sufficientemente lungo da snellire un volto, pur consentendo una ridotta distanza operativa, va comunque detto che per un primo piano stretto conviene usare un’ottica più lunga, anche per non mettere a disagio il soggetto.

15301 - Old Cowboy
Medio-teleobiettivi sono più adatti ai ritratti, perché sfilano la figura e permettono di sfumare lo sfondo per un buon ritratto ambientato

105mm

Un tempo godeva di maggiori fortune come obiettivo di lunghezza focale doppia rispetto alla standard. Oggi è diffuso perlopiù come obiettivo macro (con rapporto di immagine sul sensore 1:1), non adatto ai ritratti per l’eccessiva durezza dei dettagli.

135mm

L’obiettivo più luminoso a disposizione per i fotografi sportivi, con aperture anche fino a f/2. Ha perso di popolarità da quando sono disponibili, anche per fotoamatori, zoom a prezzo abbordabile e buona resa di immagine.

180mm

Utilizzato molto nel fotogiornalismo sportivo, in quanto ottica veloce e luminosa, con apertura anche f/2, è molto apprezzato anche nella fotografia pubblicitaria, per la grande capacità di sfocare uno sfondo troppo caotico o sgradevole.

200mm

Potrebbe essere considerato un must nella fotografia sportiva, anche grazie alla elevata apertura di diaframma f/2, ma a oggi il rapporto costi benefici lo rende di fatto inferiore a un buon 70-200mm f/2.8, per poi magari optare per un’ottica fissa più lunga come corredo.

42398848345_3c41518447_o
Ottiche più lunghe sono indispensabili nella fotografia sportiva e nello spettacolo

300mm e 400mm

Molto utilizzati nel fotogiornalismo e nello spettacolo, possono affiancare (non necessariamente entrambi) un 70-200mm come completamento parco ottiche in questi settori e in quello sportivo. A partire da queste focali, cominciamo ad avere a che fare con obiettivi ingombranti e pesanti, per cui può essere necassario, soprattutto per un uso prolungato, un cavalletto o un monopiede.

500mm, 600mm e 800mm

Molti fotogiornalisti li affiancano a un 300mm, da utilizzare perlopiù in contesti in cui avvicinarsi al soggetto è estremamente pericoloso, come fotografia naturalistica di grandi animali o reportage in zone di guerra o in cui semplicemente non è possibile, come per esempio in alcuni sport. Sono ottiche ingombranti ed estremamente costose, che difficilmente sono acquistate da un singolo fotografo, ma più spesso dalle agenzie e affittate da ditte specializzate.

Focali e angoli
Prospetto riassuntivo del rapporto tra lunghezza focale e angolo di campo

2 pensieri riguardo “Fissati per un obiettivo

  1. molto interessante come sempre, io ultimamente ho perso un po’ la voglia di compare obiettivi, per la mia Canon 60D uso il 18-135 da tempo, spesso mi trovo in viaggio, portare con me pesanti borse è diventato un po’ ingombrante. Avevo letto un ottimo articolo sull’obiettivo 10-18 per la mia Canon APS-C che fra l’altro costava anche pochissimo, finora non ho mai scattato con un grandangolo inferiore al mio 18. Ci penserò…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.