Che la Forza sia con voi – Episodio II

La scorsa settimana ci siamo avventurati sul sentiero che conduce al Lato Oscuro della fotografia, cominciando dall’addestramento con la spada laser. Oggi faremo il passo successivo, imparando come scagliare i fulmini di Forza.

8 - Spada laser
Riprendiamo da dove eravamo rimasti

Per prima cosa, create un nuovo livello trasparente e disegnateci sopra con lo strumento “Pennello” una macchia nera, come quella nella figura seguente. Dopodiché, con lo strumento “Riempimento di colore” colorate di bianco il resto del livello (ricordate come si imposta il bianco, vero? Lo abbiamo visto nell’articolo della settimana scorsa: potete invertire i colori o selezionare la voce “Riempi di colore dello SF”).

1 - Montagnola
L’immagine che dovete ottenere è una sorta di montagnola, con il vertice nella zampett… ehm, nella mano del soggetto

Sfocate ora il livello, con lo strumento Filtri -> Sfocatura -> Gaussiana, impostando il raggio di sfocatura tra i 20 e i 100 pixel. Sempre nel menù Filtri selezionate poi Render -> Nuvole a differenza…, impostando il valore “Dettagli” a 15.

Disturbo pieno
A lavoro ultimato, potreste avere un istogramma leggermente spostato a destra, ma noi sappiamo come correggerlo!

Il prossimo passo è invertire il colore del livello, con la funzione Colore -> Inverti… e poi si devono riaggiustare i livelli, stavolta spostando completamente a destra i mezzi toni, come nella figura seguente.

Livelli
Comincia a delinearsi la linea del fulmine di Forza

Dopodiché non dovete fare altro che ripetere le stesse operazioni almeno un paio di volte, creando sempre un nuovo livello e disegnando delle altre macchie, i cui bordi diventeranno i raggi più interni del vostro fascio di fulmini di Forza.

Livelli - Motivi
Notate quelle macchie bianche in basso a destra? Cancellatele con la gomma o con il pennello nero

Anche questa volta dovete fondere i livelli in basso, selezionando ogni volta la modalità “Scolora” (“Scherma” nelle vecchie versioni di GIMP), cancellando le macchie superflue e la parte più alta dei raggi.

Raggi
Siamo quasi giunti alla fine del nostro lavoro, ma i raggi bianchi non sono molto credibili

A questo punto i fulmini devono essere colorati: conoscete già la funzione Colore -> Colora…, usatela, portando la saturazione al massimo e la tonalità al livello che preferite, per esempio 255 per un bel blu. Infine fondete il livello in basso, sempre in modalità “Scolora”.

Colora
L’ultimo passo e i nostri fulmini di Forza sono pronti

Congratulazioni! Siete finalmente, inesorabilmente, irrimediabilmente passati al Lato Oscuro, trasformando un’innocua maltese nel terrore della Galassia. Buon divertimento!

Finale
“Un piccolo passo in un mondo più vasto” (Obi-Wan Kenobi)

2 pensieri riguardo “Che la Forza sia con voi – Episodio II

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...